Semifinale Scudetto, domani a Siracusa gara 2

News – Articolo

la vigilia

La Pro Recco è a Siracusa per strappare la qualificazione alla finale Scudetto: domani, alle 15 con diretta su Rai Sport, i campioni d’Italia affronteranno l’Ortigia già battuto in gara 1 per 12-5; un’altra vittoria dei biancocelesti chiuderebbe la serie, in caso contrario si tornerebbe a Recco, sabato 11 maggio, per la “bella”.

“Giocheremo al massimo delle nostre forze per centrare la finale Scudetto ed evitare lo spareggio – le parole di Matteo Iocchi Gratta -. Penso che ci aspetterà una partita diversa rispetto ad una settimana fa perché comunque l’Ortigia in casa è una squadra più forte e sicura dei propri mezzi, con il pubblico che li esalta in ogni fase del gioco. Noi dovremo essere bravi a rimanere compatti nei periodi centrali come in gara 1, a tenere un alto livello della difesa per arrivare al quarto tempo più brillanti e tornare a Recco con la vittoria”.

Gli arbitri dell’incontro saranno Ercoli e Navarra.