13 su 13: anche Trieste cade alla Ferro!

News – Articolo

la gara

La Pro Recco fa 13 su 13 battendo anche il Trieste per 13-5 nell’ultima partita del 2023. I biancocelesti chiudono così questa prima fase di campionato in testa con tre punti di vantaggio sul Savona: da fine febbraio, quando si ripartirà dopo la sosta per Europei e Mondiali, la serie A1 sarà divisa in due gironi, con le prime sette a giocarsi Scudetto e qualificazione alle coppe Europee e le altre a lottare per evitare la retrocessione.

Partita subito in discesa per i biancocelesti che con due rigori di Di Fulvio vanno sul 4-1, poi a cavallo tra la fine del primo tempo e l’inizio del secondo gli ospiti accorciano fino al meno uno. Le doppiette di Younger e Condemi sono il break che consente i ragazzi di Sukno di andare al cambio campo sull’8-3.

I campioni d’Italia allungano sul +6 con Di Fulvio, ancora a segno su rigore, e dopo l’uno-due del Trieste con Dasic e Mladossich, bucano Caruso altre quattro volte: doppietta di Cannella, super gol di Iocchi Gratta e autorete di Vrlic che passa il pallone all’indietro ma non trova il suo portiere.

Venerdì 15 dicembre alle ore 11:30 i biancocelesti conosceranno le avversarie nella seconda fase di Champions League.

PRO RECCO-PN TRIESTE 13-5

PRO RECCO: M. Del Lungo, F. Di Fulvio 3, G. Zalanki, G. Cannella 3, A. Younger 2, A. Fondelli, N. Presciutti, G. Echenique, F. Condemi 2, K. Kakaris, M. Aicardi, M. Iocchi Gratta 2, T. Negri, G. Rossi. All. Sukno

PN TRIESTE: P. Oliva, D. Podgornik, R. Petronio 1, I. Buljubasic 1, M. Vrlic (1 autogol), G. Valentino 1, M. Dasic 1, M. Mezzarobba, A. Razzi, L. Marziali, G. Bini, A. Mladossich 1, E. Caruso. All. Bettini

Arbitri: Calabrò e Romolini
Parziali: 4-2, 4-1, 2-2, 3-0.

Nel 4° tempo – 03:02 autogol da parte di Vrlic (T).

Usciti per limite di falli Bini (T) nel secondo tempo e Condemi (PR) nel quarto tempo.

Superiorità numeriche: Pro Recco 5/7 + tre rigori e Trieste 1/7 + 2 rigori. Mladossich fallisce un rigore (traversa) dopo 4’17” del primo tempo.
In porta Caruso per la Pallanuoto Trieste.