La Pro Recco continua la marcia: 18-3 al Catania

News – Articolo

la gara

La Pro Recco supera senza problema l’ostacolo Catania, battuto a Punta Sant’Anna 18-3 nella undicesima giornata di Serie A1. Partita già in ghiaccio dopo 13 minuti, con i campioni d’Italia avanti per 9-0. Come nel “Classico” con il Brescia è Iocchi Gratta il miglior marcatore dei biancocelesti: il numero 8 va a segno quattro volte; tre reti a testa invece per Condemi e Di Fulvio. Esordio stagionale per Perrone, in porta nel quarto tempo.

La Pro Recco ritornerà in vasca mercoledì ad Atene per la sfida di Champions League con l’Olympiacos.

PRO RECCO-NUOTO CATANIA 18-3

PRO RECCO: M. Del Lungo, F. Di Fulvio 3, G. Zalanki 1, G. Cannella 2, A. Younger 1, A. Fondelli 2, N. Presciutti 1, M. Iocchi Gratta 4, F. Condemi 3, K. Kakaris, M. Aicardi, B. Hallock, L. Perrone, G. Rossi 1. All. Sukno

NUOTO CATANIA: F. Ghiara, M. Ferlito, S. Slobodien, A. Gullotta, R. Torrisi, M. Marangolo, G. Marangolo, V. Nicolosi 1, J. Muscat Melito 1, E. Russo, L. Murisic, S. Catania 1, M. Rossi. All. Dato

Arbitri: D. Bianco e Giacchini
Parziali: 6-0, 4-1, 4-1, 4-1.

Nessun giocatore uscito per limite di falli.
Superiorità numeriche: Pro Recco 4/6 + 5 rigori e Catania 2/6 più un rigore.
Perrone (R) subentra a Del Lungo nel quarto tempo. Rossi (C) subentra a Ghiara nel quarto tempo.